Menu
Caricamento Eventi

CAPODANNO A VIENNA

Data: 30/12/2020 - VIENNA

Capodanno a Vienna 30-31 Dicembre / 1-2 Gennaio 

Pullman + Hotel****  + 3 Cene  ( Capodanno inclusa) + Ingressi e Visite Guidate € 650,00

Programma:

30 Dicembre 1° giorno: 

Partenza al mattino dai luoghi convenuti. Sosta durante il percorso, pranzo libero in autogrill ed arrivo a Vienna.  Incontro con la guida ed inizio della visita guidata del centro storico. L’UNESCO ha dichiarato il centro storico di Vienna patrimonio storico e culturale dell’umanità. Il centro storico di Vienna è nella sua compattezza uno dei monumenti urbani più belli d’Europa.  Il duomo di Santo Stefano è il simbolo di Vienna. L’inizio della sua costruzione risale al XII secolo. Oggi è il più importante monumento gotico dell’Austria. Possiede quattro torri.  Ospita complessivamente 13 campane. La campana più famosa del duomo di Santo Stefano è la Pummerin che, però, si trova nella torre nord, alta 68,3 metri. Per grandezza questa è la seconda campana oscillante di tutta l’Europa. Le tegole colorate che rivestono il tetto del duomo di Santo Stefano formano lo stemma dell’aquila bicefala dell’impero asburgico e gli stemmi della città di Vienna e dell’Austria. Al termine cena e pernottamento in hotel.

31 Dicembre 2° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida ed inizio della visita panoramica con il pullman. Si potranno ammirare:

Hundertwasserhaus: Friedensreich Hundertwasser è il nome d’arte di Friedrich Stowasser. È stato pittore, architetto ed ecologista e cercò di realizzare, nella sua vita e nelle sue opere, spesso in modo eccentrico e pittoresco, l’armonia tra uomo, arte e natura. ll complesso di case realizzato a Vienna secondo le sue idee e con la sua supervisione di è uno straordinario esempio di edilizia popolare. Le facciate si presentano in vivaci tinte colorate. I tanti alberi sui tetti creano un’armonia tra casa e natura. Ognuno dei 52 appartamenti è diverso dagli altri e ha accesso a una piccola area verde. Diverse in forma e grandezza sono anche le finestre. Le due cupole a cipolla che sormontano la casa danno all’insieme dell’edificio un tocco orientale.

Il Belvedere: Il Belvedere è un fastoso castello barocco. Mentre il Belvedere superiore serviva alla rappresentanza, il Belvedere inferiore era adibito a residenza del principe Eugenio di Savoia.

Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Palazzo Imperiale con il Museo di Sissi e Appartamenti Imperiali. Il palazzo imperiale di Vienna è, in realtà, un grande complesso architettonico di 18 palazzi con ca. 2.600 stanze. Ogni imperatore ha lasciato un’impronta di sé, aggiungendo un’ala, arricchendo le collezioni d’arte o abbellendo i palazzi già esistenti. Gli ampliamenti si sono susseguiti fino a pochi mesi prima dello scoppio della prima guerra mondiale. Nel vastissimo complesso dei suoi palazzi sono state accumulate ricchezze di inestimabile valore. Gli edifici della Hofburg sembrano disposti senza ordine e non c’è uno stile unitario delle varie parti.  Cena in Ristorante riservato con veglione di capodanno. Rientro in hotel. A seguire trasferimento al ristorante per il Cenone di Capodanno e poi rientro e pernottamento in hotel .

1 Gennaio 3° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida trasferimento a  Wienerwald, il bosco viennese. Visita degli esterni del Castello di Mayerling che fu un’antica residenza di caccia imperiale e a seguire visita e ingresso all’Abbazia di Heiligenkreuz la più antica abbazia cistercense d’Europa mai stata abbandonata dalla sua fondazione.
E’ anche il più grande monastero dell’Austria e uno dei monasteri medioevali più grandi del mondo.Fu fatta costruire dal margravio Leopoldo III di Babenberg il Santo nel 1133, su richiesta di suo figlio Otto che era entrato nell’ordine cistercense.

Pranzo libero. A seguire visita ed ingresso a  Schönbrunn. La Reggia di Schönbrunn è una delle più belle costruzioni barocche in Europa. Proprietà degli Asburgo dal 1569, la moglie di Ferdinando II, Eleonora Gonzaga, nel 1642 vi fece costruire una residenza nobiliare e la battezzò col nome di “Schönbrunn”. Iniziata a costruire nel 1696, dopo l’assedio turco, la reggia con giardino subì radicali modifiche dopo il 1743, al tempo di Maria Teresa d’Austria. La Reggia è oggi parte del patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO, in virtù del suo valore storico, della posizione unica e dei fastosi arredi.

2 Gennaio 4° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e proseguimento della visita del centro storico. Il quartiere molto vivace di Wieden, di grande prestigio per i viennesi, si trova a sud dell’Innere Stadt e del Ring. L’immensa Karlsplatz riunisce importanti curiosità turistiche e culturali, fra cui il padiglione della Secessione, sovrastato da decorazioni a foglia di lauro. Vista ed ingresso alla  Cripta degli Imperatori (Kaisergruft), situata sotto la Chiesa dei Cappuccini, è il luogo in cui riposano i resti degli imperatori d’Austria.  A seguire pranzo libero e partenza per il il rientro.

 

         Stampa          Segnala ad un amico

Scegli il tuo luogo di partenza:

Quota a Persona in Camera Doppia€ 650,00
Quota in Singola€ 800,00
Quota Caparra a Persona in Camera Doppia€ 250,00
Quota Caparra in Singola€ 250,00
Quota Saldo a Persona in Camera Doppia€ 400,00
Quota Saldo in Singola€ 550,00

* L'utente che effettuerà l'acquisto per più persone, sarà considerato il capogruppo!
** ATTENZIONE: Per partenze in punti diversi effettuare ordini diversi!
***Il referente / capogruppo per ogni ordine deve essere una persona presente al punto di partenza scelto!

 

Evento: *

Data e luogo evento: *

Nome e cognome: *

Telefono/cellulare: *

Email: *

Numero posti: *

Accetto la Normativa sulla Privacy D. Lgs. 196/2003

Eventuali note: