Menu
Caricamento Eventi

PONZA E LA RIVIERA D’ULISSE

Data: 19/06/2020 - SPERLONGA

Pullman + Hotel**** + 2 Pranzi + 2 Cene + Battello+ Ingressi e Visite Guidate € 450,00

SOLD OUT

Programma :

19 Giugno  1° giorno:

Partenza al mattino dai luoghi convenuti. Soste durante il percorso, ed arrivo a Fossanova. L’Abbazia di Fossanova è uno splendido esempio dell’arte gotico-cistercense italiana, uno dei più antichi, e sorge a sua volta sulle rovine di una villa romana di età repubblicana, i cui resti sono ancora visibili. Inoltre, è un luogo di pellegrinaggio religioso, perché qui visse e morì San Tommaso d’Aquino. Costruita tra la fine del 1100 e l’inizio del 1200, l’abbazia appartenne prima all’ordine benedettino e quindi a quello cistercense. Il nome probabilmente deriva dalle strutture idrauliche (cloache) che si trovavano attorno all’aggregato di case circostanti. Esternamente è semplice ma assolutamente maestosa. Il nucleo principale è la Chiesa con lo splendido Chiostro interno. Attorno ad esso si trovano il Refettorio dei monaci, la Sala Capitolare e l’Infermeria dove Tommaso d’Aquino fu ricoverato e morì nel 1274. La chiesa è uno splendido esempio di gotico italiano, con i suoi imponenti pilastri congiunti da arcate, navate con volte a crociera, un grande rosone centrale che contraddistingue la facciata sia internamente che esternamente grazie alle sue decorazioni. A seguire pranzo libero e proseguimento per Sperlonga. Visita del Museo Grotta di Tiberio. Il museo fu appositamente edificato per ospitare i monumentali gruppi scultorei rinvenuti in migliaia di frammenti alla fine degli anni Cinquanta nella celebre Grotta che si apre sul mare, elemento caratterizzante di un vasto complesso residenziale solitamente identificato con il praetorium, cioè palazzo, posseduto dall’imperatore Tiberio. A seguire visita del centro storico.  Questa incantevole località è un borgo marinaro arroccato su uno sperone roccioso che protende verso il mare, quasi a volerlo dominare. Un gioiellino incastonato tra mura bianche, scalinate ripide, viuzze segrete. Al termine sistemazione in hotel , cena e pernottamento.

20 Giugno 2° giorno:

Dopo la prima colazione in hotel , incontro con la guida , trasferimento a Terracina ed imbarco per Ponza. Intera giornata dedicata alla visita dell’isola. L’Isola di Ponza è un’isola pontina, la maggiore delle isole ponziane il cui arcipelago comprende anche le isole di Gavi, Zannone, Santo Stefano, Palmarola e Ventotene, situate nel Mar Tirreno. Il suo territorio è quasi interamente collinare con al centro i monti Core, Tre Venti e Pagliaro. Le sue spiagge sono principalmente rocciose e frastagliate, data l’origine vulcanica dell’isola, la sua forma è stretta e allungata e si estende dal faraglione La Guardia, a sud, fino alla Punta dell’Incenso, a nord. Colonizzata dai Greci e dai Romani, Ponza conserva una serie di strutture romane che vanno dal porto alle ville imperiali, dalle piscine alle peschiere e in tutta l‘isola è visibile inoltre l’intervento borbonico.

Sosta per il pranzo in ristorante riservato.

Al temine della visita guidata imbarco per Terracina, rientro in hotel, cena e pernottamento.

21 Giugno 3° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel trasferimento a Gaeta. Gaeta è una delle più caratteristiche città del litorale pontino. Sorge ai piedi del Monte Orlando, nel cuore della Riviera d’Ulisse. Visita guidata alla Montagna Spaccata. A Gaeta c’è una fenditura nella roccia che divide la montagna a metà. Secondo la tradizione cristiana si sarebbe formata il giorno della morte di Cristo.In cima al promontorio c’è un santuario il Santuario della SS. Trinità dove avrebbero pregato eremiti e santi tra cui San Filippo Neri, che avrebbe avuto il suo letto ricavato in un anfratto della roccia poco più sotto.  Il centro storico del borgo di Gaeta è uno dei più importanti e caratteristici quartieri della città, sviluppatosi intorno al possente castello è formato da piccoli vicoli,porticati, balconi, chiese monumentali in cui perdersi. Caratterizzato dall’estrema ricchezza dei monumenti, il nucleo antico della città è dominato dallo splendido Castello Angioino-Aragonese che, con la sua maestosa imponenza, domina tutto il golfo. Sulle strette vie del centro storico si affacciano edifici risalenti ai secoli passati, conservati con grande attenzione in seguito a opere di restauro particolarmente riuscite.Le monumentali chiese rinascimentali creano un armonioso contrasto che contribuisce a creare l’atmosfera inconfondibile della città.

Pranzo in ristorante riservato.

A seguire trasferimento a Montecassino e visita dell’AbbaziaL’Abbazia di Montecassino è uno dei luoghi di culto più importanti del Lazio e d’Italia e può essere definita come la culla del monachesimo occidentale. Venne fondata nel 529 da San Benedetto da Norcia, su una zona dove in tempi passati sorgeva un’antica torre e un tempio dedicato ad Apollo.Nel corso della sua storia, l’Abbazia di Montecassino, posta su una collina a 519 metri di altezza, ha subito numerose vicende fatte di distruzioni, saccheggi, terremoti e successive ricostruzioni. Fu proprio San Benedetto a scegliere questa montagna per costruire un monastero che avrebbe ospitato lui e i monaci che lo seguivano da Subiaco.Distrutta da un terremoto nel 1349 e nuovamente ricostruita nel 1366, l’abbazia assunse nel XVII secolo l’aspetto tipico di un monumento barocco napoletano, grazie anche alle decorazioni pittoriche di numerosi artisti.Per tutto il medioevo, l’Abbazia di Montecassino fu un fervente centro di cultura grazie alla sapiente maestria dei suoi abati, alle ricche biblioteche, ai suoi archivi, alle scuole miniaturistiche. Al termine della visita guidata ritrovo del gruppo e partenza per il rientro. 

 

         Stampa          Segnala ad un amico

Scegli il tuo luogo di partenza:

Quota a Persona in Camera Doppia€ 450,00Esauriti!
Quota in Singola€ 520,00Esauriti!
Quota Caparra a Persona in Camera Doppia€ 150,00Esauriti!
Quota Caparra in Singola€ 150,00Esauriti!
Quota Saldo a Persona in Camera Doppia€ 300,00Esauriti!
Quota Saldo in Singola€ 370,00Esauriti!

* L'utente che effettuerà l'acquisto per più persone, sarà considerato il capogruppo!
** ATTENZIONE: Per partenze in punti diversi effettuare ordini diversi!
***Il referente / capogruppo per ogni ordine deve essere una persona presente al punto di partenza scelto!

 

Evento: *

Data e luogo evento: *

Nome e cognome: *

Telefono/cellulare: *

Email: *

Numero posti: *

Accetto la Normativa sulla Privacy D. Lgs. 196/2003

Eventuali note:

[recaptcha]